NL

NL

Consulenti fiscali, frodi pari a 2.7 milioni. 5 arresti

Un certo numero di consulenti fiscali sono sospettati di frode per un totale di 2,7 milioni di euro. Lo hanno annunciato Martedì le autorità fiscali del reparto investigativo FIOD. Cinque sospetti sono già in manetta. Le loro identità non sono state rese note, dice l’agenzia ANP.

Nelle ultimi due settimane il FIOD ha fatto irruzione in diverse strutture tra uffici e abitazioni, a Stein, Holten, Hoorn, Purmerend, Hendrik-Ido-Ambacht e Wezep. Sono stati sequestrati computer, file, conti bancari, automobili, immobili e denaro contante. Una somma pari 180 mila euro in contanti è stata trovata nella casa di un consulente. L’origine del denaro non è nota. In alcuni casi, sono stati utilizzati anche documenti falsi. Le autorità fiscali  hanno inviato lettere a circa 3 mila clienti per verificare la correttezza delle loro dichiarazioni dei redditi.

“Tutti sono responsabili delle loro dichiarazioni dei redditi, anche se vi è un intermediario”, ha detto un portavoce di FIOD. “Questo significa che molti contribuenti hanno pagato più del dovuto”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli