La polizia fa sapere che nei prossimi due giorni, almeno fino alla sentenza di appello sulla questione del coprifuoco, adotterà un approccio soft: no multe per chi si trova fuori casa dopo 21, se non strettamente necessario.

La situazione di confusione che si è creata con la sentenza di ieri mattina e con lo stop arrivato alla sospensione del coprifuoco in serata, hanno convinto gli agenti ad adottare la linea morbida per evitare inutili tensioni con i cittadini, dice NOS.

Se non ci saranno situazioni estreme oppure gli inviti a tornare a casa, da parte di chi fosse in giro senza una ragione, venissero ignorati allora in quei casi procederebbe con le sanzioni. Ma almeno fino a venerdì (o poco dopo, comunque quando dovesse arrivare la sentenza d’appello) la linea sarà di non multare nessuno.