NL

NL

Conflitti globali, l’industria olandese della guerra fa soldi a palate

Don McCullough from Santa Rosa, CA, USA, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

La crescita delle tensioni globali, dovuta alla guerra in Ucraina e all’instabilità crescente nel mondo, ha portato i paesi europei a destinare nuovamente più fondi alla difesa. Le imprese olandesi nell’industria correlata, come costruttori navali e produttori di radar, stanno beneficiando di questa situazione, dice RTL.

Thales Nederland, ad esempio, un produttore di sistemi radar, ha registrato un aumento degli affari internazionali negli ultimi anni. L’azienda, di origine francese, ha sviluppato un nuovo sistema per la Koninklijke Landmacht, che consente di rilevare droni, munizioni e razzi. A causa della crescente domanda, Thales ha assunto oltre trecento nuovi dipendenti e ha costruito una nuova sala di produzione per far fronte alle richieste.

Anche in altri paesi europei, come la Germania e la Francia, si sta investendo di più nella difesa: questo fenomeno è visto come un segnale dell’importanza che i paesi attribuiscono alla sicurezza nazionale e internazionale.

Secondo Thales, la difesa e l’industria correlata non sono settori negativi, ma essenziali per mantenere la società al sicuro. Inoltre, la difesa olandese sta cercando di ottenere più spazio, anche se ciò può causare conflitti con altre esigenze territoriali.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli