Il comune di Amsterdam vuole introdurre nuove regole per assicurarsi che le persone che acquistano case di nuova costruzione in città vivanoe non le affittino, usandole solo come investimento.

La mossa, secondo l’assessore alla casa Laurens Ivens, impedirebbe agli investitori privati ​​di acquistare immobili e, quindi, di far aumentare i prezzi delle case.

Il divieto di affitto sarebbe inserito nelle regole di affitto del terreno , ha detto l’assessore.. “Un numero crescente di nuove case viene acquistato dagli investitori che vogliono affittarle a cifre enormi“, ha affermato Ivens. “Questi investitori stanno rendendo la città inaccessibile”, ha detto Ivens.

Nella delibera verranno previste eccezioni per i gentiori che acquistano una casa per i figli e per le persone che si recheranno temporaneamente all’estero.

Il comune di Amsterdam, ma anche il governo nazionale, stanno studiando un pacchetto di misure per frenare l’impennata nel costo degli alloggi.