La società olandese Pon Holdings ha firmato un accordo di fusione con il produttore di biciclette americano Dorel Sports al quale cederà le sue quote: l’intenzione è che Pon rilevi l’azienda all’inizio del prossimo anno. L’acquisizione costerà 700 milioni di euro e se tutto andrà secondo i piani,  il colosso USA delle bici diventerà il più grande brand al mondo acquisendo il marchio NL.

Dorel Sports è il leader di mercato negli Stati Uniti e in Brasile. Nei Paesi Bassi è noto principalmente per il marchio Cannondale. Dorel Sports produce biciclette normali, e-bike, biciclette da corsa e mountain bike, dice NOS.

“L’annuncio di oggi è una pietra miliare nella nostra strategia per costruire un leader globale nel settore delle biciclette”, ha affermato il CEO Janus Smalbraak.

Pon.Bike possiede già noti marchi di biciclette come Gazelle e Cervélo e il produttore di componenti per biciclette BBB Cycling.