The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Cocaina al cacao, sequestrati 390kg al porto di Rotterdam

390kg di cocaina trovati in sacchi di fave di cacao, secondo quanto dichiarato dal Pubblico Ministero. La droga ha una valore stimato di 29 milioni di euro, sempre secondo i pubblici ministeri.

Il container arrivava da una nave partita alle Bahamas ed è arrivato al porto di Rotterdam il 22 luglio per scaricare la merce e poi ripartire per Anversa.

Secondo le indagini, il carico doveva arrivare ad un’azienda svizzera. Le autorità non credono, però, che la società sia coinvolta nell’incidente del traffico di droga, ha affermato l’OM.

La cocaina dal carico di cacao è un’azione pericolosa, hanno affermato i pubblici ministeri. “Le fave di cacao generano idrogeno cianuro gassoso attraverso il loro processo naturale, che può essere fatale ad alte concentrazioni. Anche il contenuto di ossigeno nel contenitore diminuisce rapidamente e la percentuale di monossido di carbonio aumenta”, ha affermato l’OM. Le autorità hanno affermato di aver bisogno di prendere ulteriori precauzioni per assicurarsi di non soffocare durante la rimozione dei farmaci.

La cocaina è stata distrutta dopo aver registrato le prove, ha affermato l’OM. L’indagine sul caso è stata condotta dal team Hit-and-Run Cargo di Rotterdam, un’operazione congiunta composta da personale dell’OM di Rotterdam, polizia portuale, ispettorato per i reati finanziari FIOD e funzionari doganali.


TAGS