NL

NL

Club chiusi a mezzanotte e capacità al 75%: i locali perdono la causa contro lo Stato

L’industria degli eventi ha perso il procedimento sommario contro lo Stato per l’orario di chiusura obbligatorio a mezzanotte e il numero massimo di persone ammesso: “Solo se lo Stato non può ragionevolmente optare per la politica perseguita, c’è spazio per un intervento giudiziario”, afferma il tribunale. “Qui non è così. Secondo il giudice, le scelte dello Stato sono giustificabili”.

Diversi locali e attività del settore dell’intrattenimento avevano intentato un procedimento sommario contro le misure entrate in vigore sabato scorso.

Dato che la regola del metro e mezzo è scomparsa, diceva la richiesta al giudice, la ristorazione è stata autorizzata a riaprire, ma solo per il 75% della capacità e i club rimangono chiusi. Secondo i ricorrenti, un buon controllo alla porta è un mezzo più efficace per prevenire la diffusione del virus rispetto alla capacità ridotta.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli