Come è variato il costo della vita da “expat”, in alcune delle maggiori destinazioni mondiali? L’indice annuale pubblicato da Mercer, una asset management company americana, il “Mercer 2021 Cost of Living Survey”, mette al primo posto Ashgabat, in Turkmenistan e tra le prime 10 alcune “solite “note”, tra le quali Hong Kong e città Svizzere.

E l’Olanda? Amsterdam non è nel primo blocco ma si piazza 44esima, scalando -tuttavia- ben 20 posizioni in un anno. La ragione, secondo Mercer, sarebbe nella fluttuazione valutaria Euro-Dollaro. 

Se Amsterdam fa un salto di 20 posti, per Bruxelles sono addirittura 25, passando dal 78esimo al 53 posto.