Folla di olandesi, oggi, in varie città belghe: a causa del lockdown qui, molte persone hanno attraversato il confine, proprio come nei giorni scorsi, in cerca di divertimento. In Belgio puoi semplicemente fare acquisti e pranzare o cenare in un bar non è affatto un problema, dice NOS. 

L’enorme afflusso di olandesi ha portato a un traffico intenso sulle strade dei vicini meridionali: ad Anversa, la polizia ha avvertito che c’era molto traffico nel centro della città e anche sui treni per il Belgio era particolarmente affollato, dice NOS. NS ha consigliato di non prendere più il treno per il Belgio, perché mantenere una distanza sufficiente si è rivelato impossibile.

La governatrice della provincia di Anversa, Cathy Berx non è felice: “Le misure sono assolutamente necessarie per ridurre la pressione sull’assistenza sanitaria. Quindi è un peccato che tali misure vengano eluse attraversando il confine e facendo ciò che non è consentito nel nostro Paese“, afferma. “Non è vietato, ma è deplorevole. E mina l’efficacia di tali misure”.

Gli olandesi stanno arrivando anche in altre città belghe e gli hotel sono pieni in maniera insolita, dice NOS.