VLUCHTELINGEN

VLUCHTELINGEN

Cipro all’Olanda: accogliete dei rifugiati ospitati da noi, l’isola scoppia

Cipro muoverà questa settimana una richiesta formale ai Paesi Bassi chiedendo che migliaia di rifugiati sull’isola vengano accolta da Amsterdam, dice NOS.

Il ministro dell’interno cipriota, Constantinos Petrides, ha dichiarato all’emittente di non avere fiducia nel meccanismo europeo di distribuzione dei rifugiati in tutta l’UE e ha deciso

che ora si sta avvicinando ai singoli paesi. La situazione a Cipro, ha detto, è insopportabile. L’isola ospita ora migliaia di rifugiati arrivati ​​via mare dal Medio Oriente e dall’Africa.

Circa 15.000 richiedenti asilo sull’isola hanno avuto la domanda accolta e altri 15.000 sono in attesa, ha affermato NOS. Gli arrivi si stimano in 1.000 ogni mese. “Cipro non era preparata per questo”, ha detto Petrides. “Siamo una piccola isola e non abbiamo risolto completamente la nostra crisi interna del 1974.” Stando alle statistiche del governo cipriota i richiedenti asilo sarebbro oggi il 4% della popolazione.

I Paesi Bassi hanno concesso lo status a 4.795 rifugiati l’anno scorso e hanno concesso asilo a ulteriori 1.225 persone che si erano registrate in un altro paese dell’UE, secondo i dati dell’agenzia statistica europea Eurostat .

In totale, i 28 Stati membri europei hanno accolto quasi 333.400 rifugiati, meno 40% rispetto al 2017. La maggior parte – 139.000 – sono andati in Germania, con Italia e Francia al secondo e terzo posto. I Paesi Bassi prevedono di ridurre a 500 il numero di rifugiati che accetteranno nell’ambito del sistema di redistribuzione dell’UE a seguito della decisione di consentire a un numero maggiore di minori di beneficiare della sanatoria riservata ai minorenni.

SHARE

Altri articoli