CULTURE

CULTURE

Cinedans, dal 9 marzo il festival della videodanza torna ad Amsterdam

di Livia Marques

 

Cinedans è un festival internazionale di danza e cinema che presenta corti e lungometraggi di videodanza, documentari e installazioni interattive. Cinedans è un evento unico nei Paesi Bassi e uno dei più importanti del suo genere. Appuntamento annuale dal 2003, presenta il dialogo tra videocamera e movimento.

La 14ima edizione di Cinedans – Dance on screen festival, si svolge dal 9 al 12 Marzo 2016 all’ Amsterdam’s EYE Film museum. Questa edizione, un po’ più breve di quelle precedenti, offre un occhio particolare a Practice & Potencial: gli ultimi sviluppi e metodi nella videodanza. Nuove tecnologie, tipologie alternative di collaborazione e forme di presentazione interattiva nei Paesi Bassi e all’estero.

A fianco a un esteso programma di film, il festival include anche conferenze, dibattiti e workshops, per una ricerca in tutti gli aspetti che riguardano film e danza.

 

Venerdi 10 marzo presenta una giornata speciale dedicata agli studenti con dancefilms fatti come parte del CinedanceLAB projects, proponendo film e documentari, e la presentazione del Cinedans Student Award.

Sabato 11 e domenica 12 marzo il festival presenta lo stato dell’arte della videodanza olandese, anteprime, film e documentari.

Tra gli altri, questa edizione, proietta The Ferryman di Gilles Delmas con la voce della performer Marina Abramović, WOMB il nuovo film 3D del coreografo Jilles Jobin e la prima olandese di WIM, una cronica personale sul coreografo e filmmaker Wim Vandekeybus.

Il programma completo si trova su Cinedans festival page.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli