NL

NL

Ciclisti ad Amsterdam “pirati della strada”? Commento ingeneroso

Il comportamento dei ciclisti ad Amsterdam è oggetto di discussione, con alcune critiche riguardanti sorpassi rischiosi, velocità e manovre poco ortodosse, scrive AT5. Tuttavia, secondo l’esperta di traffico Marjolein de Lange, questa reputazione potrebbe non essere del tutto meritata.

Lungo a Weesperzijde, dove ci sono lavori in corso, la situazione è tesa, ma molti ciclisti si adattano alle circostanze mutevoli. Nonostante ciò, sono presenti rischi dovuti alla presenza di bordi del marciapiede pericolosi e scarsa visibilità.

De Lange critica la durata prolungata dei lavori, sottolineando che su strade ad alto traffico i lavori procedono continuamente, mentre sulle rotte ciclabili questo non avviene.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli