Settembre è già in casa e se la stagione buona è archiviata per qualche mese, perlomeno l’autunno ha tanto da offrire sul piano delle proposte cinematografiche

Metro Movies – 9 e 10 settembre, Amsterdam

10409347_364028157077863_1325689919994295065_nSotto la stazione della metropolitana di Bullewijn, si anima uno dei festival dedicati al cortometraggio, più interessanti di Amsterdam. È la terza edizione e i temi ruotano intorno alla città (il sottotitolo del festival è connecting and celebrating the city). Vale la pena andare anche solo per il luogo particolare in cui i film vengono proiettati; una stazione della metro, del resto, è quanto più di urbano possibile. Valore aggiunto è l’ingresso gratuito.

 

Film by the sea – dal 9 al 18 settembre, Vlissingen

film by the sea

Dal 1999 a Vlissingen, ogni anno si festeggia il cinema. Lo fa come suggerisce il nome del festival, lungo il mare. Si tratta di un incontro abbastanza importante per i cineasti olandesi e non solo, nella cittadina di Vlissingen confluiscono scrittori, intellettuali e amanti del cinema. Questo perché in programma non ci sono solo proiezioni, ma conferenze, incontri con gli autori, cibo e concerti. Quest’anno il tema del festival ruota intorno ai segreti di famiglia e basta scorrere velocemente il programma per capire che le proiezioni sono davvero interessanti. Se l’estate olandese, poi, si dovesse prolungare, tra un film e l’altro si può sempre fare un salto al mare.

 

International Sport Film Festival – dal 22 al 25 settembre, Amsterdam

In sportsNon c’è niente di meglio dello sport, soprattutto se noi siamo comodi e seduti, magari con una birra in una mano e delle patatine nell’altra, mentre qualcuno suda sul grande schermo. Scherzi a parte, siamo consapevoli della potenza espressiva che hanno i film dedicati allo sport. Sono film particolari, che raccontano determinazione, fatica e lo spingersi oltre i limiti. Per questo ad Amsterdam c’è un festival dedicato a loro. Sicuramente da vedere. Chissà, magari dopo il festival ci sarà un picco delle iscrizioni in palestra.

 

Captain Fantastic – dal 1 settembre al cinema

Captain-Fantastic-movie-starring-Viggo-MortensenUna coppia decide di abbandonare la società moderna e tecnologia, per crescere i propri figli nella più totale libertà della natura. Tutto sembra funzionare per una decina d’anni, finchè la madre non si ammala e muore. Questo giro di boa costringerà il padre di famiglia, interpretato da Viggo Mortensen, a dover affrontare di nuovo quel mondo complesso che i figli non conoscono. Film strano quanto intenso, che promette riflessioni profonde sul concetto di libertà, genitorialità e modernità.

 

Storks – dal 28 settembre al cinema

storksLe cicogne hanno smesso di portare i bambini, ma sono rimasti i migliori nel campo delle consegne. Un’avventura firmata Warner Animation, che promette un paio d’ore rilassanti e divertenti, l’ideale per un week end di pioggia in cui siete rimasti da soli con i bambini e andare al cinema può sembrare una soluzione.