Camera Japan Festival – Rotterdam 6-9 ottobre, Amsterdam 14-16 ottobre

Amanti della cultura nipponica, non potete perdervi quest’evento e soprattutto non potete perdervelo quest’anno. Di cosa stiamo parlando? Del Camera Japan Festival, che si divide tra Amsterdam e Rotterdam. Ogni autunno il Camera Japan rende omaggio al cinema del sol levante e quest’anno si focalizza sulla commedia. Si va dalle commedie raffinate, a quelle dell’assurdo, da quelle 73953tradizionali, a quelle più moderne, tutto rigorosamente made in Japan.

Ovviamente il cinema non è il solo protagonista, il festival è correlato di eventi che celebrano il Giappone in tutte le sue forme artistiche: danza, musica, cibo e architettura. Quindi un evento da non perdere.

 

Klik! Amsterdam Animation Film Festival – Amsterdam 25-30 ottobre

Un genere che in Olanda sta prendendo sempre più piede è proprio l’animazione. Del resto un paio d’anni fa un corto d’animazione olandese, era riuscito a entrare nella rosa dei candidati aklik_2l premio Oscar.

Il Klik! Amsterdam Animation Film Festival, da ben 9 anni tiene d’occhio questo mercato, dedicando all’animazione una piattaforma importante sia per i Paesi Bassi, sia per le opere internazionali.

Merito di questo festival è quello di essere aperto a tutti: professionisti, aspiranti tali e amatori.  Appuntamento all’EYE di Amsterdam.

 

 

Leiden International Film Festival (LIFF) – dal 28 ottobre al 6 novembre Leiden

liffSul Leiden International Film Festival, ormai c’è poco da dire. Alla sua undicesima edizione si conferma come uno dei festival olandesi più importanti dedicato al cinema. Una curiosità è che quest’anno il LIFF si presenta anche come un album musicale. Il musicista Indie Moon Moon Moon ha, infatti, realizzato una canzone per ogni film in concorso. Il cinema, quindi, diventa musica.

 

Le confessioni – dal 13 ottobre al cinema

confessioniFilm italiano di Roberto Andò. Equilibri politici ed economici ruotano intorno a un monaco certosino, il quale potrebbe essere detentore di una verità scomoda a molti potenti. Il voto di silenzio legato alla confessione basterà a proteggere il religioso?

Film interessante e sicuramente di qualità, interpretato da attori di punta quali Toni Servillo, Daniel Auteuil e Pierfrancesco Favino.

Three generations – dal 27 ottobre al cinema

Il film racconta la storia della difficile transizione da donna a uomo di un giovane ragazzo. Pur se con qualche difficoltà la madre e la nonna supportano Ray in questa delicata fase di cambiamento fisico, ma problemi sorgeranabout_ray_posterno con il padre.

Una storia intensa ed emozionante, che non risparmierà qualche lacrima.