Le vittime dell’alluvione e gli operatori umanitari che hanno aiutato nelle aree colpite possono riprendere fiato in una roulotte o in una casa per le vacanze nello Zeeland a settembre: alloggi gratuiti per loro sono messi a disposizione in tutta quella provincia, dice 1Limburg.

I Limburger possono quindi andare a rilassarsi per un fine settimana, un infrasettimanale o una settimana. Questo è ciò che afferma Anita de Munnik, presidente del club Rotary Zierikzee.

Le immagini delle inondazioni nel Limburgo hanno riportato alla mente quelle dell’alluvione nello Zeeland del 1953: “Il disastro del 1953 è ancora fresco nella memoria degli Zeelanders. Allora abbiamo ricevuto aiuto dal Limburgo e ora vogliamo restituire qualcosa”, afferma De Munnik.

Il Rotary è una rete mondiale di persone che vogliono contribuire alla società in tutti i modi ed è esattamente ciò che De Munnik vuole fare ora.

In totale sono già sessanta gli alloggi iscritti al club ma l’obiettivo, secondo De Munnik, è regalare cento vacanze gratis. Il Rotaryclub Gulpen-Vaals garantisce che le vittime possano registrarsi tramite il sito web, dopodiché avrà luogo una selezione.

Nel frattempo, imprenditori e cinema dello Zeeland hanno messo a disposizione biglietti gratuiti per, ad esempio, cinema e buoni pasto gratuiti, conclude 1Limburg.