I parlamentari Caroline van der Plas (BoerBurgerBeweging) e Pieter Omtzigt vogliono sapere quali garanzie ci sono che la situazione della natura dovesse migliorare se gli allevamenti si fermano, dice NOS.  Nella loro interrogazione vogliono anche sapere quanti allevamenti nelle aree di Natura 2000 dovrebbero chiedere per soddisfare la riduzione di azoto desiderata.

“Potete fornire una panoramica che dimostri la relazione causale tra gli allevamenti e le condizioni della natura nelle vicine riserve naturali”, è una delle 26 interrogazioni parlamentari dei parlamentari al ministro dell’azoto Christianne van der Wal.

Gli esperti notano  come la biodiversità dell’area stia diminuendo a causa delle troppe emissioni di azoto.
Oltre al numero di allevamenti che dovrebbero essere chiusi, entrambi i parlamentari vogliono anche conoscere le dimensioni di queste aziende. Il ministro deve anche identificare se queste aziende ora hanno entrate accessorie come un agriturismo, un bed and breakfast o un negozio di fattoria, dice NOS.

I parlamentari vogliono informazioni sul numero di persone che saranno direttamente o indirettamente interessate dalla chiusura dell’attività di un allevatore. Questo non riguarda solo l’imprenditore e gli eventuali dipendenti, ma anche fornitori e clienti. Entrambi vogliono sapere quanti posti di lavoro andranno persi se verranno implementati i piani del gabinetto.