Lo scorso agosto, i prezzi di acquisto delle case in Olanda hanno raggiunto il loro picco più alto. Secondo CBS (Istituto di statistica olandese), infatti, i prezzi sarebbero aumentati dell’8,2% rispetto ad agosto 2019. Il prezzo medio di vendita di una casa ad agosto è stato di circa 336.277€ .

Durante il mese di agosto, secondo i dati del catasto, sono state vendute in totale 19.034 case. Quasi il 3% in meno rispetto ad agosto 2019. Nei primi 8 mesi del 2020, sono state vendute un totale di 148.107 case, con un aumento del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Secondo l’economista capo di CBS, Peter Hein van Mulligen, gli effetti della crisi Covid non sono ancora visibili sul mercato immobiliare. Ad essere colpiti più duramente dalla crisi, infatti, sarebbero principalmente i giovani e i lavoratori flessibili, ha dichiarato a NU.nl.

“Per le persone con un lavoro fisso, la crisi del coronavirus non ha causato molti problemi finanziari”, ha affermato Van Mulligen. Accade molto più spesso che a possedere una casa siano i dipendenti a tempo indeterminato e gli anziani, piuttosto che i giovani.