The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

“Carne di scimmia” illegale in un macellaio di Rotterdam, programma tv filma il commercio

Il presentatore televisivo Alberto Stegeman, scrive Rijnmond, ha portato alla luce la vendita di carne illegale proveniente dalla giungla dall’Africa nel suo programma Undercover nei Paesi Bassi. La carne è stata venduta sottobanco da un macellaio di Rotterdam-Feijenoord ad un giornalista del programma tv che si fingeva un acquirente.

La trasmissione, del programma SBS, ha mostrato come il negozio prometta carne di scimmia proveniente dal Congo, attraverso il Belgio. Questa attività è illegale e potrebbe rappresentare un serio pericolo per la salute. Il proprietario del negozio e la commessa sono stati arrestati dalla polizia di Rotterdam davanti alla telecamera di Stegeman.

Dopo la ricerca in laboratorio, si scopre che non si tratta di carne di scimmia, ma di un maiale selvatico importato dall’Africa. La vendita della stessa è vietata, chiunque mangi la carne può contrarre infezioni (della pelle), secondo un esperto del programma.