Il NS ha fatto “una brutta svolta”. Questo è ciò che dice la sottosegretaria di Stato alle Infrastrutture Heijnen a proposito del caos ferroviario di ieri.

La Heijn definisce il modo in cui il vettore ha affrontato l’interruzione “davvero al di sotto della media”, e vuole sapere dalla direzione come ciò sia accaduto.

“Voglio sentire dal NS esattamente perché tutto il traffico ferroviario è stato interrotto e perché non è stato organizzato alcun trasporto sostitutivo”. Secondo Heijnen, anche i viaggiatori hanno ricevuto poche informazioni.

Il traffico ferroviario è stato interrotto per gran parte della giornata di ieri a causa di un guasto tecnico:  NS ha affermato che non era possibile utilizzare mezzi di trasporto alternativi, come gli autobus, a causa dell’entità dell’interruzione.