Schiphol osserva che i viaggiatori arrivano in aeroporto sempre prima a causa dei problemi con le lunghe code dovute alla carenza di personale, dice NU.nl, e di conseguenza si trovano a dover aspettare tempi interminabili, prima ancora che i banchi accettazione delle loro compagnie siano aperti per il check-in.

Anche Sabato, dice il portale, è stata una giornata affollata e con code ma gestibile: Schiphol consiglia ai viaggiatori di verificare con la propria compagnia aerea quanto tempo prima sono attesi in aeroporto, anche per evitare inutili attese.

Chi viaggia via Schiphol ha a che fare da settimane con code così lunghe che in alcuni casi, gli aerei sono partiti lasciando a terrà metà dei passeggeri.  Il CEO dell’aeroporto Dick Benschop dovrà rispondere martedì alla Kamer per il caos, sorto in parte a causa della carenza di personale. Secondo l’aeroporto, la situazione sarà difficile per tutta l’estate, dice NU.

Schiphol ha recentemente elaborato un piano d’azione per fronteggiare le lunghe code di passeggeri durante il periodo estivo.