Lunedì KLM cancella 42 voli in partenza da Schiphol, dice NU. La decisione arriva  dopo una richiesta dall’aeroporto di ridurre meno passeggeri per alleviare  la pressione dovuta alla carenza di personale di security.

Fino alla fine di ottobre, 9250 passeggeri in meno potranno partire ogni giorno dallo scalo di Amsterdam, rispetto a quanto dichiarato in precedenza dalle autorità aeroportuali.

KLM ha anche cancellato dozzine di voli negli ultimi giorni a causa della situazione a Schiphol. Domenica sono stati 22.

Il portavoce dell’aeroporto non può dire come andranno le cose nei prossimi giorni a Schiphol, spiega NU: “Un coordinatore di slot indipendente esaminerà i dettagli nel prossimo periodo, insieme alle compagnie aeree”.