Il vice premier Wopke Hoekstra annunciato nel corso della conferenza stampa settimanale del governo che l’esecutivo è attualmente a colloquio con la direzione di Schiphol, alla ricerca di una soluzione per per i disagi causati dal sovraffollamento negli ultime settimane.

Il ministro Mark Harbers, dice RTL, incontrerà nel pomeriggio il CEO di Schiphol, Dick Benschop, per discutere delle conseguenze della carenza di staff presso lo scalo della capitale.

La scorsa settimana, ricorda il portale olandese, problemi con il personale di terra dell’aeroporto, hanno provocato il caos tra i passeggeri in attesa di imbarcarsi.

Secondo il ministro, tuttavia, il governo potrà fare poco: la responsabilità, infatti, ricade interamente sulla direzione dell’Aeroporto.