Steven Chiefa, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Marco Borsato ha sporto denuncia per diffamazione e calunnia contro la 22enne che lo accusa di molestie, dice AD. Lo annunciano in un comunicato gli avvocati di Borsato, Carry Knoops e Geert-Jan Knoops. Denunciata anche la madre della 22enne per ‘istigazione e complicità’ nei suddetti fatti.

“Dal momento in cui il 9 dicembre 2021 è stata richiesta alla Procura di avviare un’indagine esplorativa sulle accuse nei confronti del sig. Marco Borsato, lui e i suoi legali sono stati impegnati nella preparazione di questo dichiarazione dettagliata fornendogli una serie di documenti giustificativi aggiuntivi».

La vittima che ha sporto denuncia – nome noto alla redazione di AD – è la figlia di un amico del cantante. La giovane è una grande fan da anni, ed ex assistente di Borsato. La vittima racconta che Borsato la conosceva fin dall’infanzia e che le molestie sono iniziate dopo la morte del padre della ragazza nel 2013 e che i fatti si siano svolti fino al 2019.