The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Cannabis legale, il governo va avanti: 10 coltivatori autorizzati per città. E 10 tipi di marijuana in commercio



Il governo olandese va avanti con l’esperimento per la produzione controllata di cannabis. Stando a NOS, saranno 10 i coltivatori con licenza e potranno produrre 10 tipi differenti di cannabis, con il contenuto indicato sulla confezione.

L’esprimento, di cui si parla da molto tempo, avrebbe l’obiettivo di eliminare il “backdoor”, l’area grigia tra il bancone -regolamentato e il mondo sommerso.

Inoltre, i ministri hanno confermato che un minimo di 6 e un massimo di 10 comuni prenderanno parte all’esperimento, che durerà per almeno quattro anni.

Ciò significa che spetterà al prossimo governo decidere se è arrivato, o meno, il momento di legalizzare la cannabis. L’esperimento è contrastato dai due partiti cristiani della coalizione ma è un provvedimento chiave per il D66.

Ma il progetto, in realtà, non piace a nessuno. L’autorità comunale che prenderà parte al progetto dovrà chiudere tutti i coffeeshop che non vendono merce legale. Per città come Amsterdam e Rotterdam questa ipotesi non è praticabile.

In particolare, Amsterdam, con oltre 100 coffeeshop ha affermato che ciò sarebbe semplicemente impossibile.

Un altro punto controverso è la temporaneità dell’esperimento: alla fine dei 4 anni, infatti, il progetto terminerà. E i coffeeshop dovranno di nuovo rifornirsi al mercato nero.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!