CANNABIS Comuni studiano come depenalizzare la coltivazione di marijuana nonostante il veto dell’Aja

I comuni di Utrecht, Rotterdam, Nijmegen, Eindhoven, Heerlen e Tilburg stanno studiando un’eventuale depenalizzazione della coltivazione di marijuana. Lo ha fatto sapere il comune di Utrecht in settimana con una nota ufficiale.

Le città studieranno come permettere la coltivazione, a fronte delle necessità dei titolari di coffeshops e nonostante la Tweede Kamer non approvi: la depenalizzazione, dicono infatti dall’Aja, sarebbe in controtendenza rispetto alle norme del diritto internazionale ed inutile nella lotta al crimine organizzato.

Intervistata da NU, la consigliera comunale Anne-Marijke Podt ha però illustrato i limiti del proibizionismo: gli incidenti legati alle coltivazioni illecite e i sequestri di piantagioni illegali non sono diminuiti negli ultimi anni, secondo la consigliera in quota D66; e “il governo dovrebbe guardare in faccia la realtà e riconoscere che non c’è consenso attorno alle attuali politiche governative. È venuto il momento di trattare i proprietari di coffeshops come imprenditori, piuttosto che come criminali”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli