NL

NL

Cane poliziotto si rivolta contro i “colleghi” umani: un agente spara e lo ferisce

Ieri a Dalfsen, durante l’arresto di un uomo in stato confusionale, un agente ha sparato con la sua pistola di servizio contro un cane poliziotto. Il cane è sopravvissuto e ha subito un’operazione. L’intervento della squadra speciale è stato richiesto intorno alle 19:15 perché l’uomo si trovava davanti a una casa con una grande arma, che poi si è rivelata probabilmente una pistola ad aria compressa.

Gli agenti hanno sparato più volte contro il sospettato con beanbags, sacchetti contenenti pallini di piombo che stordiscono senza penetrare nel corpo. Durante l’operazione, il cane poliziotto si è rivoltato contro i membri della squadra, costringendo uno di loro a sparare. Non è chiaro se l’agente abbia sparato al proprio cane o a quello di un collega, dice NOS.

Secondo l’emittente regionale Oost, l’uomo arrestato era già noto alla polizia ed era stato condannato l’anno scorso per gravi lesioni a un bambino di un anno. Attualmente era in libertà in attesa dell’appello. Prima dell’arresto, l’uomo aveva pubblicato diversi video sui social media mostrando l’arma.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli