Cambiamento climatico, l’Olanda sparirà dalla carta geografica

Avete presente il film Waterworld? Ecco potrebbe accadere qualcosa di simile al paese dei tulipani. Qualunque sarà la decisione (semmai una decisione ci sarà) presa dai leader mondiali alla Conferenza sul Clima di Parigi, COP21, in termini di prevenzione del cambiamento climatico, i Paesi Bassi saranno sommersi dall’acqua in meno di 100 anni.

Persino l’ambizioso target di mantenere l’aumento medio delle temperature sotto i 2 gradi centigradi sarà, in ogni caso, catastrofico per gli olandesi. Non stiamo parlando di scenari catastrofici da film di fantascienza o dei vagheggiamenti di audaci complottisti, ma di ricerche portate avanti da un team di esperti internazionali.

Che l’Olanda “annegherà”, infatti, è quanto sostenuto dagli scienziati del Climate Central, in collaborazione con la Potsdam Institute of Climate Impact Research e la National Academy of Science (USA), in un recente studio sugli effetti dello scioglimento dei ghiacci sulle città costiere.

fonte: Climate Central
fonte: Climate Central

A farne le sarebbero tutte le principali città: Amsterdam, Den Haag, Rotterdam, Leiden, Utrecht, Gouda, Lelystad, Zwolle, Leeuwarden e Groningen spariranno completamente. A salvarsi, comuni nell’entroterra quali Eindhoven e Maastricht.

La comunità scientifica è oramai unanime sul raggiungimento del +2 gradi centigradi. Anzi, se si continuasse con il “business-as-usual”, dicono alcuni, si potrebbe arrivare alla soglia dei 4-6 gradi entro fine secolo. Con le conseguenza mostrate nella cartina di cui sopra, avvertono da Climate Central.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli