The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Caldo mediterraneo in NL, parchi e spiagge pieni. Spiagge di Bloemendaal e Zandvoort al completo

Weekend di fuoco sulle strade olandesi ed europee: il primo weekend di agosto, nonostante le restrizioni, sarà all’insegna dei vacanzieri che cercano di raggiungere le località di mare, i laghi o altre zone di villeggiatura, scrive NOS.

A causa del sovraffollamento e della crisi sanitaria, il Comitato per la sicurezza ha già emesso un avviso di allerta per la zona di Zandvoort e Bloemendaal; le persone sono state invitate a non recarsi più in spiaggia, perchè nella zona è stata raggiunta la capacità massima oltre la quale la situazione può degenerare.

Oltre alle strade, anche i treni e piste ciclabili sono al completo. Per questa ragione, il comune ha invitato le persone a dirigersi verso altri luoghi. 

A coloro che visitavano Zandvoort è stato chiesto di lasciare la spiaggia prima delle 15 o dopo le 20. In previsione dell’aumento del traffico verso le spiagge, venerdì il servizio ferroviario nazionale NS farà circolare treni extra per Zandvoort. Fino alle 23:00 ci saranno sei treni all’ora.

Le strade verso le zone costiere a ovest di Amsterdam, vicino a Rotterdam e L’Aia e verso lo Zeeland sono le più congestionate: all’inizio del pomeriggio, ANWB ha contato 71 diversi ingorghi stradali sulle strade olandesi per un totale di 380 chilometri di fila. Sia l’ANWB che il dipartimento per i lavori pubblici Rijkswaterstaat hanno segnalato code anche alla frontiera con la Germania.