Anche oggi, la giornata sarà all’insegna di temperature tropicali: caldo sopra i 30° e umidità. Inoltre, da oggi, si potrà parlare ufficialmente di ondata di caldo, perchè le temperature hanno superato per 5 giorni consecutivi i 25° e per tre giorni consecutivi i 30°.

Stando a NHNieuws, nei pressi della popolare spiaggia di Bloemendaal i posti auto sono già al completo dalle 9 di stamattina. Il comune, pertanto, invita a non recarsi verso la spiaggia con l’auto.

Situazione analoga sul litorale di Den Haag: il comune di Noordwijk ha già pubblicato un avviso a chi si recasse in automobile: parcheggi quasi pieni, non venite in auto. Ieri pomeriggio, un avviso analogo, invitava tuttavia le persone a non recarsi in spiaggia perrchè al completo.

Pomeriggio di ieri, difficile anche a Scheveningen: la polizia, man mano che la spiaggia si riempiva ha invitato le persone a cambiare destinazione e l’invito, considerando la presenza di turisti stranieri, è stato rivolto in diverse lingue.

Molti comuni costieri avevano adottato già dalla scorsa settimana, delle misure straordinarie per fare fronte alla folla che si sarebbe riversata sulle spiagge, dice Omroepwest: venerdì sono stati schierati un centinaio di ausiliari del traffico extra per gestire le file di auto e biciclette.