The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Calcio gioco per “maschietti”, supermercato ritira gioco dopo proteste

La catena di supermercati Albert Heijn ha ritirato una partita di giochi per piccoli amanti del calcio in seguito ad accuse di sessismo



La catena di supermercati Albert Heijn ha ritirato una partita di giochi per piccoli amanti del calcio in seguito ad accuse di sessismo.

La confezione del  “calcio box” recitava nella descrizione: “per ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 13 anni”, provocando una pioggia di critivhe da parte dei genitori.

Il set conteneva anche schede con domande a scelta multipla, tra cui: “Cosa non vuoi davvero vedere?”, Con “ragazze che piangono” una delle possibili risposte.

Hans Stam, che gestisce un torneo di calcio con 10 squadre femminili, ha risposto su Facebook: “Qualcuno sa come sta andando il calcio femminile a Sparta Nijkerk?” Un portavoce di Albert Heijn ha annunciato il ritiro del gioco a causa di una “infelice descrizione”.

“Riteniamo che i bambini siano perfettamente in grado di decidere con quali giochi giocare”, ha aggiunto il portavoce. La nazionale olandese di calcio femminile è la squadra campione d’Europa in carica, mentre la squadra maschile non è riuscita a qualificarsi per gli ultimi due importanti tornei.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!