Vera de Kok, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il cantante Bilal Wahib è tornato brevemente su Instagram sabato prima che il suo account venisse nuovamente messo offline la sera: Il cantante Wahib, 23enne, bandito dal sito di social media l’anno scorso per aver incitato un ragazzo minorenne a mostrare i suoi genitali, avrebbe postato dal suo account un video, dice RTL.

Nel clip si annunciava ad un ritorno imminente. Secondo le informazioni nel profilo, la direzione di Wahib sarebbe responsabile dell’account. Tuttavia, l’account Instagram è stato nuovamente messo offline poco dopo il post. Non è noto se il cantante e il suo management lo abbiano fatto loro stessi o se Instagram abbia rimosso il profilo.

Il cantante Wahib è stato arrestato l’anno scorso con l’accusa di produzione e distribuzione di materiale pedopornografico dopo aver chiesto a un ragazzo minorenne su Instagram di mostrare i suoi genitali. Il caso è stato successivamente archiviato, ma il cantante è stato bandito da Instagram a vita. Anche i programmi con lui sono stati cancellati e la sua musica è sparita dalla programmazione On Air.