Le ricerche per trovare Conings, il militare radicalizzato in fuga da oltre tre settimane, sono state avviate di nuovo mercoledì nel Limburgo, dice 7sur7. Una dozzina di veicoli dell’esercito e della polizia si sono riuniti mercoledì mattina vicino alla Luminus Arena, lo stadio del Genk, per ricerche su piccola scala nel Parco Nazionale Haute Kempen.

Nelle ultime settimane, le ricerche si erano concentrate a Lanklaar (Dilsen-Stokkem) e Maasmechelen, oltre che in alcune parti del Parco nazionale di Upper Kempen. La ricerca di mercoledì si svolgeva ancora ai margini di questa vasta distesa naturale, ma sarebbe stata estesa a vari comuni, da Maaseik a Lanaken. Il parco naturale in quanto tale rimane aperto. I soldati sono stati segnalati a Zutendaal, vicino a Lieteberg.

Il soldato è ricercato per tentato omicidio con finalità terroristiche.