POLITICS

POLITICS

“Buone notizie, non si alimenta più la bestia”, ambasciatore olandese in Danimarca si scusa per un Tweet anti-PVV

L’ambasciatore olandese in Danimarca ha chiesto scusa per aver pubblicato un tweet nel quale ha scritto commenti denigratori sul partito anti-islamico PVV.

L’ambasciatore Henk Swarttouw stava rispondendo alla notizia che il primo ministro Mark Rutte ha escluso che il suo partito potesse formare un’alleanza con il PVV dopo le elezioni di Marzo. “Buone notizie, non si nutre più la bestia”, ha scritto l’ambasciatore, che ha quasi 1.200 followers.

Martedì Swarttouw si è scusato direttamente con il PVV per il suo commento, dicendo “ho usato un linguaggio inappropriato sul mio tweet di ieri. Mi scuso. Non è mia intenzione dedicarmi alla campagna elettorale.”

Nel frattempo, il PVV, ha chiesto al ministro degli affari esteri Bert Koenders cosa ha intenzione di fare il governo per evitare che questo tipo di messaggi siano pubblicati in futuro. Il commento denigra i milioni di olandesi che supportano il PVV, ha affermato.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli