Romaine, CC0, via Wikimedia Commons

Secondo VRT, questa sera la polizia di Bruxelles ha contingentato gli accessi a Grand Place perché troppo affollata; la gente si è recata in centro per vedere il grande albero di Natale allestito in piazza. Stessa situazione  a Bruges, dove molte persone sono intervenute per assistere ad un festival delle luci.

Ieri sera, secondo la polizia, i numeri massimi consentiti dalle regole Covid sono stati superati. Lo stesso è accaduto questa sera, scrive VRT. Per questa ragione, la polizia ha istituito il sistema di “filtri”; la polizia deve assicurare che la gente non sosti  e si rechi nella stessa direzione.

Il sindaco della capitale ha commentato negativamente l’affollamento in città:

Il portavoce della polizia di Bruxelles Olivier Slosse ha dichiarato a VRT News: “Stiamo esaminando l’adozione di ulteriori misure nei prossimi giorni e settimane. Stiamo cercando modi per controllare il flusso di persone e per garantire che ci sia sempre spazio sufficiente per mantenere le distanze sociali. “

A Bruges, il sindaco è stato costretto a convocare gli organizzatori del festival e concordare la chiusura questo pomeriggio e il prossimo weekend. La polizia ha dovuto mandare via delle auto per evitare assembramenti in città.