The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE

Bruxelles, sindacato tassisti contro Uber. Inizia processo d’appello

Author pic: Alexander Torrenegra Source: Wiki License: Attribution 2.0 Generic

Il processo d’appello  tra Uber e la Federazione belga dei taxi (FeBet) è iniziato stamattina presso la Corte d’appello di Bruxelles. Febet aveva presentato ricorso contro una sentenza che legittimava UberX, servizio che collega i passeggeri con i conducenti in possesso di una licenza LVC (Location de Voiture avec Chauffeur, o noleggio di un’auto con conducente), scrive RTBF il servizio pubblico francofono.

Il 16 gennaio 2019, il tribunale commerciale francofono di Bruxelles aveva respinto tutte le azioni contro Uber e confermato che il suo servizio UberX è conforme alla legislazione di Bruxelles.  Il tribunale aveva inoltre ritenuto che i conducenti in possesso di una patente LVC che utilizzano l’applicazione UberX non potessero essere considerati dipendenti dell’azienda americana.

Il giudice aveva stabilito che Uber è un intermediario e non fornisce un servizio di trasporto, quindi il servizio offerto da un autista tramite l’applicazione Uber non può essere considerato un servizio taxi.

FeBet aveva presentato ricorso.