CoverPic:PublicDomain

L’Hotel Amigo, in centro a Bruxelles, ha dedicato una stanza a Tintin, il personaggio dei fumetti nato dalla fantasia di Hergé. L’idea è nata dieci anni fa, quando il regista Steven Spielberg aveva alloggiato all’hotel per promuovere il tour del film Il segreto dell’unicorno. Spielberg aveva autografato un disegno di lui e Tintin davanti all’entrata dell’albergo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hotel Amigo (@hotelamigobrussels)

Da questo gesto venne l’idea del Moulinsart group. Il gruppo nato per promuovere e proteggere il famoso personaggio ha pensato a un’intera stanza decorata. La suite ora è disponibile e ovunque ci sono riferimenti al famoso detective girovago. Nel soggiorno c’è il vaso di Il loto blu, e il famoso missile bianco e rosso. Inoltre, un peluche di Milou, il cagnolino che segue Tintin ovunque vada, è messo a guardia della suite.

Per i bambini c’è una parte della stanza in cui sia le lenzuola sia i muri sono decorati a tema. Nel ristorante, inoltre, sono disponibili piatti e posate del loro eroe preferito.

Jan Nielsen, il direttore dell’Hotel Amigo ha detto che la sua intenzione è:

Offrire un’esperienza di lusso e allo stesso tempo concentrata sul turismo locale