Trougnouf (Benoit Brummer), CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Fino ad ora il nuovo limite di velocità a Bruxelles, abbassato a 30 km/h ed esteso per tutta la città dal 1 Gennaio 2021, è stato rispettato. Ma al ritorno di una situazione di normalità, con i lavoratori che guida dopo mesi di smartworking, sarà lo stesso, si chiede VRT?

È proprio questa la principale paura della polizia: dover sanzionare persone che probabilmente si trovano solo all’oscuro del cambiamento delle regole, ha dichiarato Jurgen De Landsheer, a capo del distretto di polizia Brussels-Midi.

Ma a parer della Ministra della mobilità di Bruxelles Elke Van Den Brandt, “Un cartello stradale con ‘Zona 30’ è comprensibile in tutte le lingue” ed essere inconsapevoli non significa essere esenti dalla multa. Non ci sono eccezioni