Dylan Agbagni (No copyrights) from Bayonne, France, CC0, via Wikimedia Commons

Giovedì all’aeroporto di Bruxelles-Zaventem, un aereo cargo ha sfiorato il disastro durante un atterraggio di emergenza a causa di un guasto rilevato dopo il decollo, racconta VRT.

Otto ruote del cargo DHL proveniente dalla Spagna, sono esplose in fase di atterraggio, fermandosi a soli 300 metri dalla fine della pista.

I piloti avevno già riscontrato problemi tecnici durante il decollo dall’aeroporto di Zaventem intorno alle 18:30 di giovedì. L’aereo non è riuscito a staccare interamente da terra, quando i piloti si sono accorti del guasto e sono riusciti a mettere in atto un atterraggio di emergenza, ha detto a HLN Freek De Witte, rappresentante di DHL.

L’atterraggio d’emergenza ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco per raffreddare i pneumatici, scrive VRT.

Ancora poco chiara la ragione dell’incidente.