Stand Up, un gruppo antifascista di Bruxelles, ha lanciato una mobilitazione nella capitale contro il successo dell’estrema destra alle elezioni di domenica.

Sulla pagina Facebook dell’evento, Stand Up dice: “L’estrema destra non deve avere spazio nei parlamenti e nei governi, né nelle nostre strade, e il nostro fronte unito si mobiliterà, finché necessario e su tutti i possibili fronti, per impedirgli di avanzare. “

23.000 utenti di Facebook hanno dichiarato di essere interessati all’evento e circa 6.000 hanno dichiarato che parteciperanno.

Ilse van de Keere, portavoce della zona di polizia di Bruxelles-Capitale-Ixelles, ha detto al portale di Bruxelles Bruzz che la polizia sarà presente alla manifestazione.

Stand Up è un gruppo nato a dicembre in risposta alla Marcia contro Marrakech ha detto a Bruzz. La Marcia contro Marrakech fu organizzata da gruppi nazionalisti per protestare contro un patto delle Nazioni Unite che intendeva favorire migrazioni legali. L’obiettivo di Stand Up è di mobilitare le persone in azioni contro l’estrema destra e di prevenire ciò che descrive come attacchi contro i diritti fondamentali dei lavoratori, delle donne, della comunità LGBTQ e degli antirazzisti.

Stand Up ha dichiarato a Bruzz: “Siamo preoccupati per la crescita dell’estrema destra e vogliamo dimostrare che non tutti sottoscrivono il loro messaggio”.