BE

BE

Bruxelles è piena di drug labs

Photo: polite NL

La presenza e la crescita di laboratori di droga a Bruxelles sono spaventose, ha dichiarato il magistrato federale Julien Moinil durante il processo Sky ECC sul traffico di droga su vasta scala in Belgio, dice Bruzz.

124 persone, quattro aziende e un soggetto sconosciuto devono rispondere dell’ampio traffico di cocaina e cannabis scoperto attraverso la decifrazione delle reti crittografate Encrochat e SKY ECC. Durante le perquisizioni, gli investigatori hanno scoperto ben nove laboratori di droga, situati non solo in zone industriali, ma soprattutto in quartieri residenziali come Ixelles, Etterbeek, Uccle e Forest. L’indagine è iniziata dopo l’esplosione di un laboratorio di droga in rue Gray a Ixelles.

“Le organizzazioni criminali non esitano più ad installare laboratori di droga in quartieri e strade frequentati da persone che portano i loro figli a scuola quotidianamente”, ha affermato il magistrato federale. “Non esitano neanche a ordinare enormi quantità di prodotti chimici e a scaricarli in natura dopo l’uso, con tutte le conseguenze per l’ambiente. In questo caso, abbiamo scoperto diversi sversamenti illegali che hanno contribuito all’identificazione di vari coinvolti.”

Il magistrato federale Moinil ritiene quindi di estrema importanza combattere e frenare il traffico di droga criminale il più duramente possibile, non solo con pene detentive, ma soprattutto con sanzioni finanziarie, multe e confische pesanti. “Questo non fermerà il traffico di droga, ma lo rallenterà.”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli