Source: Wikipedia, CC 1.0 recropped file

Un warehouse party illegale è stato scoperto e chiuso dalla polizia di Bruxelles, scrive il portale di VRT. Nel magazzino, gli agenti hanno scoperto una discoteca e un bar con narghilè. La polizia ha trovato alcol ne e centinaia di capsule di gas esilarante, scrive il portale della tv fiamminga.

La polizia ha raggiunto il magazzino intorno alle 2 del mattino, dopo aver ricevuto segnalazioni per disturbo della quiete pubblica. Quando gli agenti sono arrivati, i partecipanti al party sono fuggiti ma la polizia è riuscita, comunque, ad identificarne 60 ma in totale sarebbero stati un centinaio. E non si trattava di una festa tra amici: gli agenti, infatti, hanno identificato persone provenienti da tutto il Belgio ma anche dalla Francia e dai Paesi Bassi.

Sono stati denunciati e rischiano una sanzione di 250e per violazione delle norme Covid. L’organizzatore rischia una multa di 750 euro e sanzioni accessorie.