Il comune di Ixelles boccia il progetto per un nuovo KFC in Chaussèe d’Ixelles. Secondo le autorità, infatti, in quella strada ci sarebbero “troppe catene di fast-food”.

Il Ministro di Mobilità e Lavori Pubblici Pascal Smet, invece, si distanzia dalle motivazioni comunali. Secondo ciò che ha detto a DH.be, infatti, la proposta sarebbe stata rifiutata perché contraria alle norme edilizie.

“L’edificio non è adatto ad accogliere persone con mobilità ridotta,” afferma Mathias Dobbels, portavoce del Ministro, che continua ” la proposta non è a norma di legge.”

Tuttavia Dobbels aggiunge, ” se KFC aggiusterà il suo progetto, potrà presentare una richiesta di revisione.”