The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

BE 🇧🇪

Bruxelles, auto in fiamme nel quartiere europeo. La polizia segue la pista di attivisti congolesi



Un post su Facebook di un gruppo di congolesi politicamente attivi ha scatenato un’indagine della polizia di Bruxelles. In particolare, secondo Bruzz, gli agenti stanno cercando di determinare se il gruppo è coinvolto nell’incendio di un’auto, avvenuto in una strada centrale della capitale belga.

Martedì i vigili del fuoco si sono precipitati in Rue Belliard, una delle vie più trafficate del quartiere europeo di Bruxelles. L’auto in fiamme era parcheggiata in mezzo alla strada, davanti al numero 80, a pochi metri dalle istituzioni europee e poco prima del tunnel Belliard.

Le immagini dell’incidente, condivise intorno alle 22:00 sulla pagina Facebook del CCDP, un gruppo di attivisti politici congolesi, hanno scatenato un’indagine per determinare se il gruppo fosse coinvolto.

Il video mostra i manifestanti che sventolano la bandiera della Repubblica Democratica del Congo davanti al veicolo in fiamme. Il filmato, inoltre, riporta la didascalia “CCDP infos” e, nel post che accompagna il video, un messaggio scritto in francese recita “per il Congo, siamo capaci di tutto.”

L’incidente è coinciso con una protesta che ha visto centinaia di manifestanti congolesi marciare verso il Ministero degli Affari Esteri belga, dove era attesa la prima visita ufficiale del presidente. In particolare, i manifestanti hanno definito “illegittimo” il presidente Félix Tshisekedi e protestato contro il sostegno dei funzionari belgi al leader congolese, salito al potere a dicembre in una contestata elezione.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!