CoverPic @publicdomain

Smile Safari, il più grande museo del mondo su Instagram e TikTok, ha svelato questa settimana un nuovo progetto. Ovvero 5 km di strade il più possibile “instagrammabili” della città di Bruxelles. Il progetto si chiama “Instatour” e promette un percorso “perfetto per le foto”.

L’idea alla base deriva dai problemi che spesso i turisti hanno nel trovare i luoghi belli di Bruxelles. Il percorso comincia quindi dal museo e poi continua per altri 21 luoghi “instagrammabili”. Inoltre, esso prevede sia luoghi più moderni, ad esempio il murales a tema LGBT di Ralf König, sia luoghi più tradizionali.

“Con questo percorso vogliamo dimostrare che Bruxelles ha molti luoghi nascosti ed è ricca di bellezza. Perfetto per delle bellissime foto!” ha detto Hannes Coudenys, fondatore e direttore creativo del progetto.

Nell’ottobre 2019 Smile Safari ha aperto le sue porte come pop-up nel centro espositivo Tour & Taxis. Durante il suo primo anno di vita ha attirato più di 25.000 visitatori. La seconda edizione, quella del 2020, con più di 50 ambienti diversi in cui scattare foto e video interattivi, è divenuta una sede permanente nel centro commerciale Anspach, in Place de la Monnaie e Rue Neuve.