Bruxelles, 41 alunni della secondaria senza scuola

source Pic: Pixabay

 

In base ad un conteggio del 10 settembre, 41 bambini erano ancora in attesa di avere il posto nella scuola da loro scelta nella Federazione Vallonia-Bruxelles, come affermato dal Ministro dell’Istruzione davanti ad una Commissione Parlamentare.

Gli alunni dovevano iniziare la prima classe della scuola secondaria ed il 2 settembre erano 167.

Dei 41 bambini fuori dalla scuola, 34 erano a Bruxelles, 4 nel Brabante Vallone e 3 nel resto della Vallonia. Secondo il Ministro, la cifra di 41 alunni è simile a quella registrata nello stesso periodo negli anni precedenti.

Interrogata da diversi parlamentari sulla proposta di riforma del decreto riguardante le iscrizioni scolastiche, il Ministro dell’Istruzione ha confermato l’entrata in vigore delle modifiche previste, a partire dal prossimo anno scolastico.

La procedura d’iscrizione per settembre 2022 del primo anno alla scuola secondaria inizierà già a febbraio. Per questo motivo il decreto dovrà essere votato entro dicembre di questo anno.

“Non vi nascondo che i tempi saranno stretti”, ha ammesso il Ministro.

Molti parlamenteari hanno anche chiesto di dare ai genitori il tempo sufficiente per leggere il nuovo decreto, in modo tale da sapere quali saranno i criteri di classificazione degli alunni al momento dell’iscrizione.

 

SHARE

Altri articoli