Tram Bruxelles, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons (recropped)

In futuro, gli autobus Stib non passeranno più attraverso una sezione della zona pedonale nel centro di Bruxelles. La decisione è stata presa per motivi di sicurezza e allineerà anche il tratto tra Rue des Teinturiers e Place Fontainas con il resto della zona. Inoltre eliminerà la necessità di sostituire costantemente il manto stradale nell’area, scrive BX1.

Quando è stata realizzata la zona pedonale sui viali centrali, c’era almeno un’anomalia nella planimetria. La parte più meridionale della zona avrebbe consentito comunque il passaggio delle auto attraverso un’unica corsia.

L’anno scorso le auto sono state bandite dalla zona, ma gli autobus Stib hanno continuato a utilizzare la strada: ciò ha portato a gravi danni al manto stradale. La città di Bruxelles ha fatto un ulteriore passo avanti decidendo di bandire del tutto gli autobus.

L’autobus 95 continuerà a percorrere un breve percorso ad anello su una piccola sezione della zona tra Plattesteen e Rue des Teinturiers. La mossa rappresenta un altro passo verso la riduzione del numero di veicoli nel centro della città. In precedenza era stato già deciso di rendere Place De Brouckère pedonale.

Il consiglio comunale è stato criticato la scorsa settimana dal comitato per la qualità dell’aria Filter Café Filtré per la mancanza di progressi negli ultimi tre anni per migliorare la situazione del traffico in Rue de Flandre.