Source: Pixabay

Un incendio di ampie dimensioni è scoppiato ieri sera  Heyvaertstraat ad Anderlecht, 25 persone sono rimaste ferite, tre di loro sono gravi, e hanno dovuto fare ricorso all’ospedalizzazione, dice Het Laatste Nieuws. Tra i feriti, ci sarebbero anche vigili del fuoco.

L’incendio nella residenza di quattro piani è scoppiato notato intorno alle 3 del mattino: quando sono arrivati ​​i vigili del fuoco, l’edificio era già avvolto dalle fiamme.

Pavimenti e soffitti sono crollati e i vigili del fuoco sono stati impegnati fino alle 9 di questa mattina, dice al portale fiammingo un portavoce.

Stando a HLN i pompieri sono stati particolarmente impegnati nell’edificio sul retro: l’acqua è stata spruzzata dalle scale e dai tetti circostanti. L’accesso a quell’area dell’immobile, infatti, si è rivelato particolarmente difficoltoso.

Sono state evacuate anche alcune case in prossimità dell’incendio e decine di persone sono state ospitate presso la stazione di polizia e in una scuola.

Diverse case circostanti sono state evacuate e dozzine di persone sono state ricevute nella stazione di polizia locale e in una scuola vicina.

Ignote le cause dell’incendio.