La polizia ha sequestrato la scorsa settimana migliaia di pillole di viagra e spray narcotici in sette sex shop a Bruxelles, dice VRT.   Durante un’operazione su larga scala effettuata in sette sex shop, la polizia di Bruxelles capitale Ixelles ha confiscato prodotti che potrebbero essere venduti liberamente in Belgio.

All’inizio di Ottobre, la polizia locale ha condotto una campagna   insieme all’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare (FAVV) e all’Agenzia federale per i medicinali e i prodotti sanitari (FAMHP) alla ricerca di partite illegali di farmaci.

Durante i controlli in sette sex shop su Adolphe Maxlaan e su Mechelsestraat, sono state sequestrate quasi 6.000 pillole di Viagra , 3.000 boccette di popper  e circa 400 spray narcotici. Inoltre, sono stati trovati anche altri 181 prodotti che non possono essere venduti in Belgio.

“I prodotti in questione sono medicinali e potrebbero non essere venduti liberamente nel nostro Paese”, spiega a VRT Sandra De Tandt della polizia di Bruxelles. “Nessun negozio è stato chiuso, ma sono possibili ulteriori controlli. La merce sequestrata viene distrutta”. Il valore di tutti i prodotti confiscati è stimato in 126.000 euro.