BE

BE

Brux, il Fuse riapre. Ma a condizioni rigidissime

karmakolle, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il club di Bruxelles Fuse può (per il momento) riaprire due giorni a settimana, dice Leefmilieu Brussel all’agenzia di stampa Belga. La discoteca ha chiuso i battenti a metà gennaio, perché ha ritenuto impraticabili gli standard di rumore e l’orario di chiusura imposti dalla Regione di Bruxelles capitale. E anche la soluzione proposta non sembra aver incontrato il favore dei proprietari, dice VRT. 

Due settimane fa, la discoteca di Bruxelles ha annunciato inaspettatamente tramite i propri social media che stava chiudendo in seguito alla  denuncia di un vicino: Leefmilieu Brussel aveva imposto che il locale poteva rimanere aperto solo fino alle 2 del mattino e che non poteva superare lo standard di rumore di 95 decibel. 

In concreto, Fuse avrà ora i prossimi due anni per realizzare lavori di isolamento e limitare i fastidi, altrimenti dovrà chiudere definitivamente, dice VRT. Inoltre, il sound potrà essere ad alto volume a pian terreno e al primo piano ma non in tutto l’edificio: il secondo piano, ad esempio, dovrà rimanere in silenzio.

Fuse può aprire solo due giorni alla settimana, con un massimo di 90 eventi all’anno, dalle 23:00 alle 7:00.

Nel club sono delusi: condizioni difficili e troppo pochi 90 eventi l’anno fino alle 7: “Una persona che acquista una casa 17 anni dopo l’apertura di un club non dovrebbe poter rovinare il divertimento di migliaia di altre persone”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli