BE

BE

Brux, il Consiglio di Stato annulla i regolamenti sui parcheggi di Schaarbeek

Author: Max Mayorov Source: Flicker License: CC 2.0

Il Consiglio di Stato ha annullato il regolamento sui parcheggi di Schaarbeek che disciplinava l’estensione della ‘zona verde’ per la sosta a pagamento nel comune di Bruxelles. Dal 2019 gli assessori avevano adottato nuovi regolamenti in base ai quali la zona blu veniva sostituita da una zona verde dove era possibile parcheggiare fino a 2 ore senza pagare, dice Bruzz.

Le zone verdi per la sosta a tempo indeterminato a pagamento vengono così estese a tutto il territorio, ad eccezione delle zone rosse a pagamento nei distretti commerciali.  .

La decisione ha suscitato molta insoddisfazione. All’inizio del 2020, circa 250 residenti si sono rivolti al consiglio comunale e circa 7.500 abitanti di Schaerbeek hanno firmato una petizione per contestare il quadro giuridico del regolamento; nel giugno 2020 due residenti hanno infine presentato istanza di annullamento al Consiglio di Stato. 

All’inizio di quest’anno, il Consiglio di Stato ha dato seguito ai ricorsi e ha annullato il regolamento del 19 novembre 2019: questo vuol dire che è nuovamente possibile parcheggiare gratuitamente per due ore nelle strade che appartenevano alla zona blu prima di gennaio 2020.

SHARE

Altri articoli